Terrazza vista Cernobbio

Progettazione terrazza lago di Como

Collocato a circa 400 metri di altitudine, affacciato sul Lago di Como e abbracciato da verdissimi monti questo terrazzo, che sovrasta la villa in stile moderno, è utilizzato dai proprietari per trascorrere le vacanze in compagnia di amici.

La terrazza è stata progettata per essere suddivisa in tre aree funzionali. Una di queste è la “zona passeggio”, un lungo e ampio corridoio, delimitato a sud e a est dal muro dell’abitazione ma aperto sul lago a nord e a est, che è stato lasciato volutamente libero da arredi per permettere di muoversi liberamente.

Qui un’ampia fioriera ospita un mix di erbacee perenni dalle fioriture scalari e dal morbido portamento e crea un interessante prateria utile a catturare l’attenzione e indirizzare lo sguardo verso l’esterno.

Il resto del terrazzo prevede un’area living rettangolare arredata con due comodi divani di design modulari e delimitata da fioriere in acciaio inox scelte di una tonalità di grigio appena più chiara del pavimento in pietra Serizzo di Antigorio.

Nelle lunghe fioriere il bosso forma una siepe compatta e continua, mantenuta a 40 cm di altezza grazie a continue potature, e interrotta, ai quattro angoli, da sfere di bosso che si fanno spazio tra la vegetazione fluttuante di Sesleria autumnalis, poacea sempreverde dal fogliame chiaro, fiorita in agosto.

Un insolito caminetto alimentato a bioetanolo segna il confine con la zona pranzo, resa intima da una quinta di Phyllostachys aurea ai cui piedi cresce l’esuberante Hachonecloa macra.

Oltre a rendere accogliente l’armosfera la fiamma del camino scalda un’area di circa 40 metri quadrati, rendendo fruibile lo spazio anche nelle giornate fresche.

Completano il terrazzo una vela motorizzata dotata di faretti che all’occorrenza può ombreggiare tutto lo spazio, e due casse acustiche bluethoot a ricarica solare che fungono anche da lampade.